Home Forum . : : . PWNING NOOBS SINCE 2002 . : : . UATTAFAKKA!! . : : . Team Storia
 
165 visits (today)
236 visits (yesterday)
2908 visits (month)
387910 visits total
298 registered users
0 users online
1 guest online
Show statistic
     
 
  15.02: WS - 2:0
  13.02: MnG - 2:0
  03.05: MCp - 1:1
  05.01: Mortiferus - 20:14
  21.12: -pR| - 21:13

STORIA DEL CLAN

La storia del Gruppo Incursori delle Forze Operative Commandos Speciali inizia dove finisce quella del FOCS...
Nel non molto lontano Maggio 2000 grazie a due netplayers, il Gen. Snake e il Gen. Eraser che, dopo una lunga carriera in numerosi clan, decisero di fondare un proprio clan: le Forze Operative Commandos Speciali. I primi soldati ad essere stati arruolati furono Ghibly, Dark Knight e Liquid Lynx. Prima delle vacanze estive, si contavano 5 membri effettivi FOCS. Nel mese di Settembre riprendevano le attività del FOCS: i Generali si proposero come scopo quello di aumentare il numero di effettivi ed addestrarli per i tornei della primavera del 2001. Il 1° Dicembre 2001, inizio' il reclutamento ad opera dell'allora 1°Cpt. Ghibly al quale subentrero', nel mese di Aprile 2001, il serg. Cowboy con il compito di vice-capo istruttore. La struttura definitiva dei 3 team, più il team BUD/s (team addestrativo dove venivano "forgiati" le nuove reclute FOCS) risale allo stesso periodo. Purtroppo, neanche il FOCS rimase esente da "Perdite Permanenti": il Gen. Eraser lascio' per sempre il clan nel Febbraio 2001,lasciando come unico comandante, il Gen. Snake e, in qualità di 2° in Comando, l'allora Brig.Gen. Ghibly. Dal Marzo 2001, quando oramai il FOCS contava più di 15 soldati, il Gen. Snake decise che è ora di dimostrare ciò che si eraimparato in questi 3 mesi di preparazione iscrivendosi ben a 3 tornei: il torneo di NGI, poi alla Ladder ITRS ed, infine, nel pre-torneo e nel torneo di R6ITALIA, ottenendo ottimi risultati. La storia del FOCS, da questo punto in poi, ha una svolta negativa: con l'avvento dell'estate, tutti i membri del FOCS si persero di vista e con loro, il FOCS stesso. Ci fu un tentativo da parte di due membri, il B.G. Ghibly e l'allora Serg.M. Leon, di ristabilire l'operativita' dell'intero corpo in RS, ma senza successo. L'arrivo di Ghost Recon riaccese la voglia di tornare operativi e grazie anche al B.G. Ghibly, al Serg.M. Leon e alla presenza del Cap.M. Cobra si riusci' ad arruolare ben 7 operativi, con il compito di riuscire ad avere un buon standard di bravura. Il 14 Gennaio 2002, il 2° in Comando, il B.G. Ghibly, dovette lasciare il suo ruolo chiave all'interno del corpo per circa 2 mesi, per frequentare il 18° Corso A.U.C. in Marina, all'Accademia Navale di Livorno. Il Gen. Snake, allora comandante in capo del FOCS, aveva preso le redini della situazione, mandando tutto in rovina grazie al suo totale disinteresse per tutto. I migliori e "semper fidelis" membri del FOCS, con a capo il comandante Ghibli, hanno deciso di formare un distaccamento indipendente, piu' affiatato e operativo di sempre: gli InFOCS, il Gruppo Incursori delle Forze Operative Commandos Speciali. Attualmente questo prestigioso clan è capeggiato dal Generale Leon, uno dei più anziani FOCS rimasti in circolazione.
Dal 31.08.2003 il Clan si sposta Ufficialmente su America’s Army decidendo di dedicarsi totalmente a questo titolo.
Il Clan si trova subito bene e grazie a un buon numero di Veterani guidati dal Generale Leon il Clan si riesce subito ad affermare in campo europeo conquistando in pochi mesi la posizione di 30° miglior Clan Europeo su un numero totale superiore ai 180. Il gruppo cresce bene e molti nuovi membri validi rinfoltiscono le nostre fila. Dopo 6 mesi di preparazione il Clan si Iscrive al suo primo Torneo Ufficiale italiano, la TGM CUP dove il Clan riesce a ben figurare vincendo 3 belle partite contro Clan anche più blasonati, purtroppo l’avventura finisce ai quarti di Finale dove veniamo eliminati dall’ ITA TEAM (al tempo Clan Campione d’Italia).
Dopo un’estate passata ad allenarsi il Clan decide di riprovare il cammino europeo dove grazie a una straordinaria serie di vittorie consecutive si riesce a conquistare il 16 posto nella Classifica Europea 6vs6 , a causa del cambio di versione purtroppo rimaniamo senza Server per un periodo lungo che ci obbliga a concludere il cammino europeo con un pò di amaro in bocca.
Il Clan ormai conta più di 25 effettivi ed è in piena salute, inoltre grazie a qualche innesto di nuovi giocatori d’esperienza riesce a sopperire alla mancanza di Veterani come il Tenente Srad e il Maggiore Panno. Arriva il periodo invernale e il Clan si Iscrive al TORNEO ITA 2005 dove nonostante il Girone molto impegnativo, ci si riesce a qualificare per gli ottavi, dove purtroppo il nostro cammino si interrompe durante i Round di OVER TIME. Per tenere il Clan comunque in tensione e per far crescere i nuovi arrivati ci si iscrive alla Ladder Europea 4vs4 Special Force dove battendo numerosi e agguerriti avversari riusciamo a salire fino all’ottavo posto su oltre 80 Clan.L’Estate 2005 però porterà ancora più lustro al Clan grazie alla conquista di un Secondo Posto al TROFEO GIULIZ 2005 e soprattutto grazie alla VITTORIA della TGM CUP 2005. Il Trofeo Giuliz ci ha portato a sconfiggere ottimi avversari come i vice-campioni nazionali GP, o come l’altrettanto forte 9 FOLGORE in una SEMIFINALE durata quasi 3 ore. Purtroppo in Finale su un terreno a noi non congeniale abbiamo dovuto cedere agli avversari, lottano comunque fino in fondo con onore. Nella TGM CUP 2005 invece il Clan è uscito vincente in tutte le 7 Clan War disputate con 67 Round vinti e solo 13 persi, numeri da grandi campioni quali gli InFOCS sono. Numeri che ci permettono di portare a casa oltre alla Gloria anche un sostanzioso premio di ben 30 videogiochi messi in palio dalla rivista The Games Machine, sulla quale comparirà anche un articolo. Tutto ciò è stato possibile solo grazie ad un ottima organizzazione interna e a uno spirito di sacrificio da parte di tutto il Gruppo.

La stagione 2005/2006 inizia nel mese di settembre 2005 e termina a Luglio 2006. Grazie all’ottima preparazione estiva, effettuata da gran parte del team, il clan si trova subito in splendida forma, tanto da non perdere tempo, accettando subito l’invito degli organizzatori a partecipare al torneo Europeo MG, al quale potevano partecipare i soli migliori 32 clan d’Europa, iscrivendosi inoltre all’altro Torneo Europeo denominato SF2. Poco più avanti il clan si troverà impegnato anche a livello Italiano, iscrivendosi al primo Campionato Ligaa e al Torneo TGM, del quale eravamo detentori dell’edizione 2005. La stagione sarà molto dura, infatti si giocheranno tantissimi incontri, addirittura anche 2 nella stessa serata, con media di due la settimana per l’intera stagione, infatti gli incontri complessivi stagionali saranno ben 66 tra quelli Ufficiali ed amichevoli di cui nr.4 pareggi - nr. 6 sconfitte e ben nr. 56 vittorie. A Luglio 2006 e più precisamente a fine stagione, vanteremo un Terzo Posto al torneo MG con nr. 15 incontri disputati di cui 3 persi e nr.12 vinti – qualificazione agli Ottavi di Finale del Torneo SF2 con 15 incontri disputati di cui 1 pareggio - nr.1 sconfitta e nr.13 vittorie – Primo Posto al Campionato Ligaa con nr. 8 incontri disputati e nr.8 vinti – Primo Posto al Torneo TGM con nr.11 incontri disputati di cui 1 pareggiato e nr.10 vinti, riconfermandoci campioni indiscussi della TGM CUP. L’estate 2006 porterà oltre al giusto riposo gli operativi, anche una ottima campagna acquisti con l’incremento di numero del Team Bravo e l’innesto al Team Alpha di un paio di giocatori molto esperti.

La stagione 2006/2007 inizia nel mese di settembre 2006 e termina a Luglio 2007. Grazie all’ottima campagna acquisti effettuata dallo Stato Maggiore InFOCS durante il periodo di sosta delle vacanze estive, che consentirà di inserire nel roster del clan alcuni nuovi componenti, il clan a settembre si prepara ad affrontare la stagione agonistica 2006/2007, consapevole delle proprie potenzialità e fiducioso di poter conseguire una delle migliori stagioni. Il clan infatti si iscriverà da subito al Campionato Ligaa di serie “A” ed al Torneo ITA che in questa edizione verrà anticipato l’inizio di alcuni mesi rispetto alle precedenti. Purtroppo già da inizio stagione, lo Stato Maggiore InFOCS capirà di dover affrontare invece una difficilissima stagione a causa delle numerose ed impreviste assenze da parte di operativi anziani/esperti, tanto da dover fare a meno del Generale Snippo e Tenente Popdai, sempre o quasi sempre schierati in partite importanti, di altri operativi esperti quali i Marescialli Gandalf, Ombra, Dirk, e per un lungo periodo anche del Tenente JJSly. Inoltre a circa metà stagione il clan subirà un ulteriore colpo, con l’allontanamento dei player Ziodema ed Alex, i quali decideranno di loro spontanea volontà di joinare in altro clan. A causa proprio di tutte queste assenze il clan durante l’anno dovrà affrontare gli avversari con poca preparazione e limitato di giocatori esperti. Sarà comunque grazie alla forza ed alla unione del gruppo che verranno comunque conseguiti ottimi risultati stagionali, alternando operativi esperti alle seconde linee e agli “arrugginiti” operativi sopra citati, assenti dai teatri di guerra da mesi, dove, giunti a luglio 2007, il clan potrà vantare nr. 7 nuovi trofei da mettere in bacheca e più precisamente: 1° posto Winter Cup - 1° posto Summer CupComfos Elite - 1° posto Over There (seguito del torneo europeo SF2 dove eravamo arrivati secondi nella passata stagione e molto importante in campo europeo) con ulteriore medaglia di “Top Killer” del torneo assegnata al Gen. Black Fox - 2° posto Ligaa (serie A) - 2° posto Summer Cup Comfos Fun - 3° posto TGM Cup. Infine vi è ancora in corso il torneo Clansgame ove siamo giunti in finale.

La stagione 2007/2008 inizia subito bene, nonostante gran parte degli operativi si presenti all’appuntamento poco allenata ed ancora sofferente dalla passata stagione, conquistiamo subito un Primo Posto al Torneo Clansgame 2vs2 e il primo posto della coppa Ligaa.
Nonostante l’ottimo inizio però, si ha la convinzione che questa non sia una stagione favorevole al nostro team, dovuta oltre che al mancato rientro di operativi importanti quali il Colonnello Snippo ed il Luogotenente Popdai, soprattutto per la carenza di operativi attivi. Infatti saranno proprio questi elementi che determineranno le scelte dello Stato Maggiore InFOCS a far partecipare il clan a pochi eventi, in modo di potersi preparare in modo ottimale, senza nauseare i pochi operativi attivi. Giunti a metà del mese di ottobre 2007 il clan partecipa come ospite d’onore, essendo detentore del titolo nella passata stagione, al torneo Francese denominato “Over There”, passando come prima del girone, dimostrando ancora una volta professionalità e Fair Play. Infatti verranno disputati nr.8 incontri (nr. 4 andata: 10-2 Tux / 12-0 SK / 10-2 US /12-0 Unite e nr.4 ritorno 12-0 con tutti) tutti vinti con largo margine dal nostro team. Purtroppo a causa dei numerosi incontri e del prolungarsi del torneo si arriva al 03 Gennaio 2008, data di inizio del tanto atteso Torneo ITA, ove il team InFOCS viene assegnato al girone “D” unitamente ai clan UL - ^112^ - CoMfos – 1S1K.
Nel frattempo l’operativo Maresciallo Ombra, sino a questo momento inutilizzato nel team per la scarsissima presenza dovuta a propri impegni, decide di lasciare il clan per emigrare in altro ma il peggio deve ancora arrivare. Infatti, per ragioni al momento ancora sconosciute, scomparirà da “oggi a domani” il Maresciallo Nordhal, finora una delle colonne portanti del clan per presenza e serietà, lasciando così l’amaro in bocca a tutti i compagni. Fortunatamente arrivano nuovi “innesti” tra cui il Caporale Maggiore Spoletta, risultato in seguito elemento determinante per il proseguimento del torneo.
Purtroppo l’avvicendarsi degli impegni tra Torneo ITA e Torneo Over There non consentono al team di potersi preparare a fondo su entrambi, quindi si deciderà di dare priorità al torneo Nazionale. Nel frattempo sul fronte “Over There” si passano gli ottavi di finale con una brillante vittoria per 12 a 0 contro il clan UST sulla mappa SF-Village, ormai straconosciuta dal nostro team. Nel frattempo si conclude anche il girone di qualificazione dell’ITA, dopo aver disputato nr.4 incontri di cui nr.2 vinti (10 a 2 contro i Confos e 9 a 3 contro gli 1S1K) e nr. 2 pareggi ( 6 a 6) con il clan UL (passato primo del girone) ed il clan 112. Sarà proprio quest’ultimo incontro a far scatenare grandissime polemiche in federazione, poiché sarà proprio l’esito dello stesso ad aggiudicare il Team passante per Primo o per Secondo del nostro girone. Purtroppo le scelte tecniche, come sopra detto, alzeranno un grande polverone nonché una forte antipatia contro il nostro clan da parte soprattutto degli ]Rs che, trovandosi come prima classificata del loro girone, dovranno incontrare noi temuti InFOCS anziché il clan UL come era previsto. L’innesto di questa inutile polemica, non farà altro che darci una gran voglia di vincere contro gli emergenti ]Rs che sino al giorno prima dell’incontro si sono dimostrati spavaldi e sicuri per la nostra eliminazione. Saranno proprio le tante ore di preparazione passate all’interno del server su SF-Arctic a rendere possibile di giungere alla data dell’incontro con un team veramente professionale e coordinato. Infatti saranno proprio queste caratteristiche a farci sconfiggere gli avversari con un punteggio di 7 a 5, dove comunque il team InFOCS ha dimostrato nettamente di essere superiore in campo rispetto agli avversari, poiché in più occasioni siamo arrivati quasi al conseguimento dell’obiettivo. Purtroppo si arriva a dover fare una scelta obbligata tra ITA ed Over There, poiché in entrambi si dovranno disputare incontri difficili su mappe poco “conosciute”, quali Radio Tower per l’Over There e Swamp Raid per l’ITA. Daremo priorità all’ITA, preparandoci per l’incontro contro il clan LSTS, molto ostico sulla mappa. Infatti sarà veramente una gara dura, la più dura di quelle disputate sino a quel momento, dove, un po’ per fortuna, un po’ per esperienza, riusciremo ad eliminare gli avversari con un punteggio su misura di 7 a 5, guadagnando così la finale dell’ITA. Con la gioia arrivano anche i dolori, infatti sul versante Over There verremo eliminati per 7 a 5 dagli avversari UrB+FrT, potendo così allenarci senza altri pensieri per la finale, da disputarsi contro il clan Killed By.
Dopo giorni di preparazione sulla mappa SF-Sandstorm, giocata da noi per la prima volta in modalità supremacy (si vince anche con due obiettivi su tre alla fine del tempo) riusciremo ad “imbastire” varie tattiche, risultate poi letali per i KB, che sul punteggio di 7 a 2 per noi, demoralizzati ed inefficaci, decideranno di abbandonare il campo di battaglia perdendo così con il parziale di 10 a 2 in finale. La grande gioia di aver vinto il Torneo ITA edizione 2008 appaga tutti gli operativi per i numerosi sacrifici fatti poiché sarà proprio questo trofeo a far sì di poter completare la “Bacheca Trofei InFOCS” rendendoci il clan detentore di maggior numero di trofei a livello Nazionale. Nonostante ciò il clan perderà due ottimi giocatori, il Maresciallo Pariolo ed il Sergente Nice i quali successivamente entreranno nei KB. Fortunatamente in concomitanza con le loro uscite, vi sarà il rientro del Maresciallo Ombra unitamente ad altri 4-5 operativi.
Stanchi ed esausti ci iscriveremo comunque al Torneo TGM ottenendo infatti gli aspettati scarsi risultati, dovuti proprio al mancato allenamento, giustificabile dai numerosi impegni avuti in precedenza..

La stagione 2008/2009 inizia da subito in pessimo modo, dove, già nel mese di settembre 2008, a causa dell’ormai monotono gioco, gli operativi scarseggiano e si fanno vedere molto poco, sino ad arrivare alla totale assenza. Lo Stato maggiore, nel tentativo di tenere comunque unito il gruppo per l’uscita della versione 3.0 di Americas Army, decide di spostarsi momentaneamente sul gioco di COD4, dove, grazie alla novità del gioco, riesce a fare tornare, anche se momentaneamente, la voglia di giocare a qualche operativo, arrivando così a stento al mese di dicembre inoltrato. Purtroppo la "novità" del gioco svanisce in fretta e con le prime assenze arrivano fortunatamente le ferie Natalizie. Nel frattempo qualche operativo anziano torna a farsi intravedere nel panorama di Americas Army, dove da alcuni mesi, mancava quasi totale la presenza della nostra TAG. All’inizio del mese di gennaio 2009 avviene fortunatamente la svolta, grazie all’arrivo di numerosi player che, rivedendo attivi i campioni dell’ITA 2008 su Americas Army, nonché grazie allo scioglimento/spostamento di altri clan blasonati, decidono di unirsi a noi portando vitalità al clan, tanto da riprendere le attività addestrative ed agonistiche, iscrivendosi subito al torneo 8 round cup (4 vs 4) e alla Ligaa. Nel mese di febbraio ci sarà anche il rientro del Soldato Nice, risultato molto utile al clan nella passata stagione.

La stagione 2009/2010: Il clan InFOCS decide di giocare la tanto aspettata versione 3 di America’s Army, il gioco è parecchio buggato, a molti non piace quindi si perdono parecchi elementi della vecchia guardia, stufi dei bug e stufi della mancanza dei controlli i pochi operativi rimasti con al comando il Generale Leon decidono di rimboccarsi le maniche e continuare a giocare portando avanti la gloriosa TAG InFOCS. Il gioco continua a non offrire stimoli, è dura giocare le 5 mappe presenti, altri operativi si perdono per strada ed il 22 febbraio alle 18:39 su tutto il mondo di AA cade il gelo, il Generale Leon decide di smettere e passa il testimone all’allora Luogotenente Pred. Il nuovo comandante del clan prende subito le redini del clan aprendo i reclutamenti, addestrando le nuove reclute ed iscrivendo il clan a due tornei portando in bacheca il secondo posto nel torneo 6vs6 e il terzo posto nel torneo 4vs4 organizzato dalla nuova community italiana. Il ts del clan comincia a ripopolarsi di gente nuova e gente che ha scritto tante pagine della storia del clan, l’8 aprile un vecchio operativo InFOCS indossa nuovamente la mimetica, imbraccia il fucile e lustra le mostrine InFOCS, Lefty aka LatteCaldo torna ad indossare, ufficialmente, la gloriosa TAG. Il mese di maggio per gli InFOCS è un mese particolare in quanto compie 10 anni di attività, si prepara per un raduno con tutti coloro che hanno indossato la mitica TAG per il mese di giugno. La stagione si chiude con soddisfazione da parte del clan, i miglioramenti individuali sono stati importanti, ci si prepara per la stagione 2010/2011 per tornare ad essere competitivi come prima, per tornare ad essere in vetta a tutte le classifiche, per tornare a svuotare i server di gioco quando gli InFOCS entrano in game.

La stagione 2010/2012: Si deciderá ben presto di cambiare gioco a causa dei pochi controlli anticheat che hanno reso terreno fertile ai giocatori scorretti e impossibile agli altri, passando da AA3 a Batterfield bad company 2. Quest'ultimo cambiamento comporterá ancora una volta una decimazione dei pochi rimasti poiché il gioco non piace, tanto da dover decidere di aggregarsi ad altro clan per arrivare ad un numero sufficiente per poter effettuare clan war.

La stagione 2012/2013: La lunga assenza dal campo di battaglia risveglia la voglia di giocare di alcuni giocatori della vecchia guardia InFOCS ( leon-jjsly-pittbull-fatty-nikoo) i quali decidono di riprendere un qualcosa per restare uniti e trascorrere qualche ora in compagnia, passando dal gioco Arma 2 , alla sua mod "DayZ" e "Wasterland" arrivando cosí sino ai primi mesi del 2013. Successivamente con l'uscita del gioco Arma 3 la speranza di poter iniziare seriamente svanisce subito dopo poiché quest'ultimo a causa della tipicitá del gioco di "Arma" in generale non convince per le grandi mappe e missioni in coop. Fortunatamente nel Mese di giugno 2013 esce la versione "beta chiusa" del gioco di Americas Army 4 che piace subito al nostro compagno di gioco "Fatty", unico InFOCS ad esserne in possesso, riaccendendo la speranza di trovare un gioco bello e divertente come era la vecchia versione due. Di li a poco avranno la possibilitá di avere la versione beta Anche Leon, Nikoo, Dirk ed il "ritrovato" vecchio Lefty. Il gioco piace molto e la voce giunge anche ad altri vecchi InFOCS che decidono di volerlo provare. Nel frattempo siamo arrivati ad agosto 2013, nonostante iniziano le vacanze arrivano i primi rinforzi. Nei game si iniziano a vedere i vecchi clan italiani e stranieri che militavano nella versione 2 a cui sembra piacere il gioco e per finire le prime riunioni per cercare di creare una sorta di federazione italiana..... sembra esserci davvero speranza per un nuovo inizio....la storia riprenderá da settembre 2013 con la nuova Stagione.

 

 

register now
lost password
registered users
 

InFOCS su Facebook
Tracker Elite
Tracker 4Fun
America's Army 3 Italia
AA Italia
webSPELL 4
Gamer Designs